Pubblicato il

Bruxelles, i fratelli El Bakraoui già noti ad autorità Usa antiterrorismo

ROMA – I fratelli Ibrahim e Khalid El Bakraoui, i due kamikaze che si sono fatti esplodere all’aeroporto e nella metropolitana di Bruxelles martedì scorso, erano stati inseriti come potenziale minaccia terroristica in un database degli Stati Uniti. Lo rivelano due funzionari americani citati da ‘‘Nbc News’’, precisando che i due erano noti alle autorità antiterrorismo Usa prima degli attacchi di martedì mattina. Le fonti non hanno tuttavia rivelato in quale dei tanti database americani fossero presenti i due fratelli. Nel frattempo, hanno aggiunto i funzionari, commissioni del Congresso hanno chiesto all’intelligence americana di riferire da quanto tempo i fratelli El Bakraoui fossero stati inseriti negli elenchi e come tali informazioni fossero state condivise. (Adnkronos)

ULTIME NEWS