Pubblicato il

Ripulita la gioielleria del Ghetto

Ripulita la gioielleria del Ghetto

È accaduto mercoledì all’ora di pranzo: i malviventi si sono introdotti nel locale rimuovendo una grata. La Polizia si è subito messa sulle tracce degli autori del colpo

CIVITAVECCHIA – Una gioielleria ripulita in pieno giorno. È accaduto mercoledì al Ghetto, intorno alle 13, subito dopo la chiusura dell’attività per la pausa pranzo. Nessuno ha visto, né sentito nulla, mentre i malviventi avrebbero agito indisturbati, procurandosi un vantaggio grazie ai lavori edili in corso presso un altro stabile di via Zara. I rumori provenienti dal vicino cantiere, infatti, si sarebbero confusi con quelli prodotti dai malviventi all’atto di staccare una grata per accedere da una finestrella alla gioielleria, dal retro dello stabile. Una volta dentro, i ladri hanno portato via tutto quello che hanno trovato e al suo rientro il titolare non ha potuto fare altro che chiamare il 113. La Polizia, intervenuta sul posto, ha subito avviato le indagini per arrivare all’identificazione degli autori del colpo. La pista imboccata potrebbe essere quella giusta.

ULTIME NEWS