Pubblicato il

Dogane e forestale: sequestrati rifiuti diretti in Africa

Dogane e forestale: sequestrati rifiuti diretti in Africa

CIVITAVECCHIA – Operazione congiunta, nei giorni scorsi, da parte delle Dogane di Civitavecchia e del corpo Forestale dello Stato contro il traffico transfrontaliero di rifiuti.

È stato infatti sequestrato un carico di rifiuti destinato Repubblica del Benin, in Africa, e rinvenuto all’interno di un container. All’interno erano presenti  122 televisori, 15 casse acustiche, 11 impianti stereo hi-fi, 7 autoradio, 3 playstation, 12 videoregistratori, 19 lettori dvd e 27 frigoriferi – congelatori. I rifiuti, che provenivano da una raccolta di materiale obsoleto effettuata presso un privato, erano sprovvisti della documentazione con cui il proprietario attestava la funzionalità e l’assenza di sostanze pericolose. L’autore dell’infrazione è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria in violazione della normativa ambientale e di quella che istituisce le procedure e i regimi di controllo per le spedizioni.

ULTIME NEWS