Pubblicato il

Santa Marinella e Santamarinellese viaggiano ancora a corrente alternata

JUNIORES E ALLIEVI

JUNIORES E ALLIEVI

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Doppia sconfitta per il Santa Marinella e per la Santamarinellese nella 25^ giornata del campionato Juniores provinciali. La formazione di Del Gaudio ha ceduto per 5 a 0 sul campo B di via delle Colonie al Città di Cerveteri, mentre la squadra di Midei ha lasciato i tre punti all’Anguillara dopo una partita giocata ad armi pari fino alla fine della prima frazione di gioco, per poi capitolare nella ripresa con il risultato di 4 a 0. Entrambe le compagini, quindi, continuano ad andare a corrente alternata anche se, il gruppo caro al presidente Paolo Di Martino, sembra meglio piazzato in classifica. I biancocelesti, infatti, sono collocati al decimo posto con 22 punti all’attivo, mentre i rossoblù sono penultimi con 11. Quando mancano tre turni alla fine del campionato, continua l’attività delle due squadre, che vogliono onorare il torneo fino alla fine. Ed è quello che vogliono anche i dirigenti, visto che uno degli obiettivi che questi intendevano raggiungere allestendo la juniores, era quello di far giocare ragazzi che, arrivati ad una certa età, si trovano davanti al bivio se divertirsi con il calcio oppure seguire la strada pericolosa delle cattive compagnie. «Noi – commenta il vice presidente della Santamarinellese Perrone – abbiamo fatto di tutto per dare loro l’opportunità di giocare, impegnandoci in prima persona e mettendo loro a disposizione tutto l’occorrente per divertirsi. In questi tornei il risultato finale è importante, ma per me è più importante l’aspetto sociologico dello sport». Nel campionato Allievi provinciali, il Santa Marinella esce sconfitto dal campo amico per 5 a 0 nel confronto con il Ronciglione, mentre i pari età della Santamarinellese vincono per 3 a 1 sul campo della Polisportiva Aurelio.

ULTIME NEWS