Pubblicato il

‘‘Basta che funzioni’’ al Claudio

‘‘Basta che funzioni’’ al Claudio

Venerdì al teatro di Tolfa spettacolo della compagnia ‘‘Avanzi di scena’’. La storia di un genio incompreso che trova la felicità innamorandosi

TOLFA – ‘‘Basta che funzioni’’: questo il titolo dello spettacolo della compagnia teatrale ‘‘Avanzi di scena’’ che si terrà venerdì al teatro Claudio a partire dalle ore 21. La compagnia teatrale civitavecchiese dopo tanti successi torna ad affascinare le platee con questo nuovo spettacolo raccontando con un sarcasmo quasi paranoico la storia di un ‘‘genio’’ incompreso che trova la felicità innamorandosi. Sul palco il cast degli attori diretti da Francesco Angeloni rappresenterà un testo del grande Woody Allen. Tutti potranno quindi vedere rappresentata la vita di Boris Yellnikoff, insegnante di fisica quantistica e che sembra misurare la differenza tra la sua stoica conoscenza del mondo e la disarmante ingenuità di chi neppure immagini che cosa sia un quantum. In lotta col mondo Boris non c’è nulla che considera positivo: anche le lezioni di scacchi che impartisce a giovani allievi divengono un’occasione di scontro. Un giorno, però, incontra Melody, una giovane miss di provincia fuggita nella Grande mela e da qui cambieranno parecchie cose fino ad un finale a sorpresa. Sul palco si alterneranno Fabio Trunfio, Eleonora Piermarocchi, Andrea Guerini e con Rossana Valentini, Nicola Cioffi, Giuliano Velotti, Paolo Candeloro, Giulia Sgricia, Chiara Pitocchi, Lorenzo Mariantoni. Il direttore di scena è Federica Morolli; gli assistenti di scena sono invece Filippo Piermarocchi, Alessandra Minerba, Antonella Giuliani, Daniela De Vanni. Supervisione Testi ad opera di Laura Angeloni; mentre le musiche da Daniele Petroselli.

Rom. Mos.

ULTIME NEWS