Pubblicato il

Rilasciato Rolando Del Torchio. Ora è sotto il controllo delle autorità filippine

Il connazionale Rolando Del Torchio, rapito nell’ottobre del 2015 a Dipolog City, nelle Filippine, è stato rilasciato e si trova attualmente sotto la custodia delle autorità filippine, che lo hanno individuato nell’isola di Sulu. Lo riferisce la Farnesina, secondo cui l’ambasciata d’Italia a Manila e l’Unità di Crisi, che sono rimaste attive durante tutto lo svolgimento della vicenda, sono in contatto anche con i familiari del connazionale in Italia e forniranno tutta l’assistenza necessaria nelle fasi successive al rilascio. Come ha riferito Restituto Padilla, portavoce militare, citando un rapporto della polizia, Del Torchio è stato trovato a bordo di un traghetto passeggeri diretto verso la vicina città di Zamboanga, dove alla fine è stato preso e portato ad un centro sanitario militare per un controllo. Si ritiene che i suoi rapitori fossero ex ribelli musulmani che lo hanno consegnato al gruppo terroristico Abu Sayyaf, legato ad al-Qaeda. Al momento non sono state fornite informazioni se sia stato pagato un eventuale riscatto per il suo rilascio. Ristoratore ed ex sacerdote missionario, Del Torchio era stato rapito nella sua pizzeria nella località filippina di Dipolog nell’isola di Mindanao. L’imprenditore italiano era stato prelevato da alcuni uomini, costretto a salire a bordo di un camioncino e quindi trasferito su un motoscafo. (Adnkronos)

ULTIME NEWS