Pubblicato il

San Liborio: l'assessore Visini in visita da Civitas&Hope

San Liborio: l'assessore Visini in visita da Civitas&Hope

di FRANCESCO BALDINI

CIVITAVECCHIA – «Oggi è una delle giornate più belle del mio lavoro perché quando si va tra la gente ci si rende conto, perfettamente, della realtà che ci circonda, dei problemi e delle virtù che si sviluppano sui territorio». È il commento dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Rita Visini che, ospite a Civitavecchia, che si è recata nel quartiere di San Liborio in visita ad una realtà emergente, ma già importante, come quella dell’associazione di promozione sociale ‘‘Civitas & Hope’’ composta da giovanissimi volontari.

Nella tarda mattinata Visini è giunta nel popoloso quartiere periferico accompagnata dal consigliere regionale di Sel, Gino De Paolis e dall’esponente del partito Ismaele De Crescenzo, accolta da una rappresentanza dell’associazione, dal presidente Ater Civitavecchia, Antonio Passarelli, e da alcuni abitanti della zona. I toni della visita sono stati molto rilassati e colloquiali, nonostante le tematiche affrontate abbiano colpito l’assessore regionale che, dopo aver fatto un giro per il quartiere, durante il quale le sono state esposte alcune delle gravi problematiche, sociali e di degrado, dell’area ha commentato: «Fa male vedere queste situazioni – ha detto – ma una volta che le situazioni ci colpiscono, non bisogna rimanere chiusi in queste sensazioni ma bisogna reagire positivamente e costruttivamente: l’incontro ed il dialogo sono le armi vincenti per cominciare ad affrontare questi problemi». I  giovani volontari della cooperativa hanno poi preparato un pranzo a base di pesce per Visini e l’incontro è continuato in una situazione di dialogo e rilassatezza che sembra lontana anni luce dalle dinamiche politiche abituali di questa città.

ULTIME NEWS