Pubblicato il

Una strada in memoria di Giorgio Bassani

Una strada in memoria di Giorgio Bassani

Intitolata al famoso scrittore la strada di accesso alla necropoli della Banditaccia. La maggiore opera dello scrittore ispirata alla tomba etrusca della famiglia Matuna

CERVETERI – La strada di accesso alla Necropoli Etrusca di Cerveteri sarà intitolata al grande scrittore e poeta Giorgio Bassani, autore del romanzo Il Giardino dei Finsi-Contini, che ha trovato ispirazione a scrivere la storia della nota famiglia ferrarese, visitando la tomba etrusca della famosa famiglia Matuna. Ciò grazie ad una mozione, approvata all’unanimità nell’ultimo Consiglio Comunale del 6 Aprile, presentata dal Gruppo Pd, primo firmatario il consigliere Riccardo Ferri e dal Capogruppo Carmelo Travaglia. Il romanzo Il Giardino dei Finzi-Contini fu scritto durante la permanenza dell’autore a Santa Marinella alla fine degli anni ‘50. Nel prologo l’autore confessa che “l’impulso, la spinta a farlo veramente lo ebbi una domenica di aprile del 1957 quando visitando la necropoli etrusca di Cerveteri, dovendo scendere nella tomba più importante, riservata alla famiglia Matuna, mi tornò in mente la monumentale tomba dei Finzi-Contini di Ferrara”. Cerveteri rende così omaggio a Giorgio Bassani, in occasione del centenario della sua nascita. (Giu. Ol.)

ULTIME NEWS