Pubblicato il

È morto Giustino Marcucci, primario della Chirurgia Vascolare del San Paolo

È morto Giustino Marcucci, primario della Chirurgia Vascolare del San Paolo

CIVITAVECCHIA – È morto il professor Giustino Marcucci, stimato medico, primario del reparto di Chirurgia vascolare dell’ospedale San Paolo per circa undici anni. Un professionista conosciuto e apprezzato non solo a Civitavecchia, che ha mosso i suoi primi passi nel campo della medicina all’ospedale San Giovanni di Roma. A partire dal 2004 ha egregiamente diretto il reparto di Chirurgia vascolare al San Paolo, raggiungendo notevoli risultati professionali e inseguendo il suo sogno di sempre: diventare primario della Chirurgia vascolare all’ospedale San Giovanni. C’è riuscito lo scorso settembre, quando ha accettato l’atteso trasferimento dal nosocomio civitavecchiese per andare a ricoprire il prestigioso incarico presso quello romano. Tempo fa si è ammalato gravemente, ma i suoi problemi di salute non ce l’hanno fatta ad impedirgli di continuare a lavorare e a curare pazienti anche durante la sua dura lotta contro la malattia. Si è spento ieri a Roma all’età di 64 anni. Il ricordo del direttore sanitario dell’ospedale San Paolo, Antonio Carbone: «Ho perso un grande amico, una persona veramente umana. Mi mancherà tanto». Domani alle 9,30 i funerali a Roma, presso la chiesa del Santissimo Crocifisso di via di Bravetta.

ULTIME NEWS