Pubblicato il

Una strada dimenticata

Una strada dimenticata

Ignorata la petizione presentata dai residenti. Via Grave di Papadopoli, solo promesse

FIUMICINO – Da febbraio a oggi tante promesse ma nessun atto concreto. Lo denuncia il Comitato Spontaneo Borgo Vecchio Faro, riportando all’attenzione delle Istituzioni l’annoso problema di via Grave di Papadopoli, che versa in condizioni pietose, di cui lo stato di abbandono e degrado è stato già segnalato con una petizione. «Nessuna risposta è a noi pervenuta – scrive il comunicato – in merito alla nostra petizione richiamata in oggetto, benchè sia obbligo della Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 241/90, del D.Lgs 33/213 (decreto trasparenza), nonché richiamata anche dalla nostra meravigliosa Costituzione, dare risposta alle istanze provenienti dai Cittadini».

Le notizie di stampa sulla partenza dei lavori per la sistemazione di strade situate nella zona nord del nostro Comune, non è di confortno: «Speriamo – dicono dal Comitato – che nel frattempo non ci sia dimenticati di intervenire anche nella zona da noi indicata. Ogni giiorno si rischia l’incidente.

ULTIME NEWS