Pubblicato il

Ferrovie, treni nuovi e più servizi

Ben 110 corse giornaliere, con un aumento di 2.200 posti. Da marzo aumentati i collegamenti con l’aeroporto

Ben 110 corse giornaliere, con un aumento di 2.200 posti. Da marzo aumentati i collegamenti con l’aeroporto

FIUMICINO – Migliorano ancora i servizi sulle linee ferroviarie regionali del Lazio gestite da Trenitalia: prosegue infatti il rinnovo della flotta, che dallo scorso dicembre ad oggi è passata dal 70% all’82% di nuovi treni, e l’obiettivo della Regione è quello di raggiungere presto il 100%. Dal mese di Marzo sono aumentati i collegamenti no-stop da Roma Termini a Fiumicino Aeroporto: 110 collegamenti giornalieri, con un incremento di 2.200 posti pari al 7,8% in più. Dalle 7.35 alle 20.05 in partenza da Roma e dalle 8.23 alle 20.00 da Fiumicino, la frequenza del Leonardo Express è di un treno ogni 15 minuti.

Vicini all’obiettivo del rinnovo di tutto il materiale rotabile, dunque. Il piano di investimenti che la Regione sta per firmare con Trenitalia prevede l’entrata in servizio di 11 convogli Jazz e 19 carrozze Vivalto in aggiunta alle 130 carrozze già consegnate, ai 5 treni Jazz per il Leonardo Express e a 26 nuovi locomotori. Nel mese di aprile arrivano altri nuovi treni: 17 Vivalto e 8 convogli Jazz. In questo modo completiamo il rinnovo della flotta su alcune linee e miglioriamo ancora i servizi per i pendolari.

Più puntualità, cancellazioni dimezzate. Grazie agli sforzi gestionali e finanziari continua il miglioramento della puntualità anche nel primo trimestre 2016, sia considerando l’impatto delle cause esterne che al netto di queste ultime. Le cancellazioni dei treni nel primo trimestre 2016 rispetto al 2015 si sono ridotte del 51% passando da 887 a 431 rispetto ad oltre 74 mila treni programmati. I prossimi passi saranno rivolti soprattutto all’incremento della capacità di trasporto su diverse linee e al miglioramento ulteriore di puntualità e regolarità di trasporto.

ULTIME NEWS