Pubblicato il

La terrazza Guglielmi torna alla città

CIVITAVECCHIA – La Terrazza Guglielmi torna al comune di Civitavecchia. La signora Lida Guglielmi Grazioli Lante Della Rovere ha deciso, seguendo le volontà del padre marchese Giacinto Guglielmi di Vulci, di donare alla città la terrazza che si trova su viale Garibaldi. Già negli anni 2012/2013 si erano svolti diversi incontri fra l’amministrazione comunale e gli eredi del marchese Guglielmi che avevano manifestato la volontà di donare la Terrazza al Municipio. Ora finalmente la decisione definitiva: l’area torna alla città, grazie alla generosità della famiglia.

L’amministrazione comunale potrà ora usufruire della terrazza per organizzare manifestazioni di spettacolo e di sport, vista la centralità e le dimensioni notevoli, 1.976 metri quadri. L’accesso alla terrazza era da tempo bloccato. L’amministrazione pentastellata, per ringraziare la famiglia Guglielmi, apporrà una targa commemorativa in memoria del marchese Guglielmi, padre della signora Lida, che manifestò più volte la volontà di far tornare il ‘’lastrico solare’’ nelle mani di Civitavecchia.

“L’accettazione della donazione dell’area – scrivono dall’amministrazione – non comporta incremento di spesa per il bilancio comunale, è ad esclusivo vantaggio per questo Comune, che acquisisce uno spazio posto al centro della città e soprattutto su una passeggiata volta alla Marina, luogo di intrattenimenti musicali, culturali e ricreativi”.

Dal Palazzo del Pincio proseguono dicendo di voler dimostrare la gratitudine della città: “solennemente ed adeguatamente e sancire il grande e disinteressato attaccamento della loro famiglia al Comune di Civitavecchia”.

ULTIME NEWS