Pubblicato il

Territorio, ricchezza radici e futuro: gli obiettivi di Mario Curi

Il candidato sindaco del Pd spiega alcuni punti del programma

Il candidato sindaco del Pd spiega alcuni punti del programma

TOLFA – «Il nostro territorio, la nostra ricchezza, le nostre radici e il nostro futuro: vogliamo cambiare il paese per il bene di tutti».

Questo l’imperativo che «Noi della lista che sostiene Mario Curi sindaco alle elezioni del 5 giugno ci proponiamo come punto primario del nostro programma». Lo stesso Mario Curi spiega: «Qui esiste una comunità che fonda la propria identità in radici comuni che molte generazioni prima di noi hanno condiviso e mantenuto integre; territori come il nostro rischiano lo spopolamento e l’abbandono se non trovano modi diversi di fare economia privilegiando la qualità alla quantità, la sicurezza della provenienza all’incertezza dei prodotti della grande distribuzione, l’offerta di turismo naturalistico, storico, culturale ed enogastronomico al turismo di massa. Per cambiare c’è bisogno di un’amministrazione comunale che abbia questa sensibilità e un progetto di futuro che si fondi nel territorio e nelle sue peculiarità che tutti ci invidiano; ritrovare e valorizzare quelle eccellenze e farle divenire volano di nuovi processi di sviluppo e opportunità di lavoro; bisognerà organizzare l’offerta turistica che oggi non riesce a sfruttare la grande potenzialità che abbiamo. È necessario aumentare la qualità e la quantità dell’offerta e creare una rete organizzata dell’offerta stessa e coltivare una cultura dell’accoglienza dei visitatori ma anche una cultura del rispetto che il visitatore deve avere per la nostra comunità». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS