Pubblicato il

Angeloni (Polo dem): "C'è troppa droga in giro per le strade"

CIVITAVECCHIA – “C’è troppa droga in giro per le strade. Troppa anche nei cosiddetti ambienti bene, e credo che sia giunto il momento di smetterla di far finta di niente da parte della cosiddetta società civile.
L’ipocrisia e l’indifferenza copre l’attività criminosa che spesso accade per le strade, sotto i nostri occhi.

L’ultima operazione della polizia di Stato lo dimostra: dopo 8 mesi di indagini sono state arrestate sei persone e sequestrati mezzo chilo di cocaina e due chili di hashish. Si parla di un sistema criminale che oltre allo spaccio di stupefacenti si estendeva anche all’estorsione ed all’usura.
Nelle notti della movida a tutto questo si aggiungono l’alcol e la violenza.

Non credo sia giusto voltarsi dall’altra parte o parlare di “microcriminalità” come sono certo che le forze dell’ordine siano spesso lasciate troppo sole nella loro attività di contrasto. Dunque congratulazioni per i loro successi.
Ma da parte nostra è necessario dire basta all’ipocrisia sociale, basta alla storiella delle droghe leggere che oggi giorno leggere non sono, con gli alibi o con le chiacchiere.

Non vedo una politica della prevenzione da parte dell’Amministrazione comunale dei cinque stelle che anzi registro come eccessivamente “tollerante” di fronte a questi fatti di droga e troppo preoccupata di dire che “così è sempre stato e sempre sarà”.
Non vedo un sindaco capace di difendere la sua comunità, che passa al contrattacco che convoca gli operatori del settore, le scuole, le associazioni, i rappresentanti delle famiglie, per ricostruire quella rete sociale che è la prima garanzia contro il diffondersi delle droghe.
E comunque, occorre che qualcuno in Comune si svegli e,  tanto per cominciare, riattivi controlli serrati sugli esercizi commerciali per contrastare le “sbronze” del sabato sera che sono tutt’altro che innocenti specie se poi la serata finisce alla guida in auto”.

Fabio Angeloni
Polo democratico

ULTIME NEWS