Pubblicato il

Soggiorni termali per la terza età e campo estivo integrato

Soggiorni termali per la terza età e campo estivo integrato

Il 20 maggio la Giunta ha approvato le direttive per due importanti attività ricreative

CERVETERI – La Giunta comunale ha pubblicato il 20 maggio le delibere n. 68 e 69 approvando le direttive per due importanti attività ricreative estive dedicate alle fasce più deboli. Sono stati rinnovati anche per l’estate 2016 i soggiorni climatico termali per la terza età e il campo estivo comunale integrato per bambini e ragazzi diversamente abili e normodotati. «Redditi bassi e nuclei familiari numerosi avranno come sempre priorità di accesso – ha spiegato Francesca Cennerilli, assessora alle Politiche Sociali – nonostante i tagli indiscriminati sul sociale che i Comuni sono costretti a fronteggiare, abbiamo fortemente voluto riconfermare questi importanti servizi a vantaggio delle famiglie di Cerveteri. Sono attività che offrono un’occasione di socializzazione per gli anziani, e per i più giovani. Il campo estivo integrato, in particolare, è una bellissima esperienza che coinvolge i ragazzi normodotati e i ragazzi diversamente abili, che trascorreranno insieme una parte dell’estate». Per i soggiorni termali – prosegue la Cennerilli – «abbiamo previsto uno stanziamento complessivo di fondi comunali per 35.000 euro, mentre per il campo estivo comunale integrato abbiamo stanziato 88.000 euro. Nei prossimi giorni sul sito internet www.comune.cerveteri.rm.it sarà pubblicato il bando pubblico a cui potranno rispondere tutti gli interessati. Per qualsiasi informazione, l’Ufficio dei Servizi Sociali è a disposizione nel Parco della Legnara, tutte le mattine e il martedì e giovedì anche nel pomeriggio, oppure ai numeri 06.89.630.209 – 06.89.630.226».

ULTIME NEWS