Pubblicato il

''Candidati di qualità con tanta voglia di fare''

''Candidati di qualità con tanta voglia di fare''

Il sindaco Luigi Landi traccia un bilancio positivo dei 5 anni di mandato ed elogia il gruppo in corsa per il prossimo mandato. Il primo cittadino elenca le «tante cose fatte» e intende «continuare a fare» con ‘‘Progetto Tolfa 2021’’

TOLFA – «Dopo 5 anni di amministrazione il bilancio è positivo: abbiamo realizzato molte cose». Ad espirmersi così il sindaco uscente Luigi Landi candidato sindaco della lista ‘‘Progetto Tolfa 2021’’; Landi sottolinea che sotto la sua legislatura «Nonostante la difficilissima contingenza economica sono stati tanti i punti programmati realizzati. E’ stato attivato il distretto della carne e riaperto il mattatoio comprensoriale; sono stati eseguiti lavori di restauro dell’ex Lavatoio comunale e trasformazione in sala espositiva con affidamento della gestione all’Associazione Culturale ‘‘Arenanera’’; creato l’impianto sportivo polivalente in località Poggio Cetraulli con l’affidamento della gestione all’associazione ‘‘Il Cavallo Tolfetano’’; si è tenuta la I edizione della Granfondo di ciclismo con circa 1000 partecipanti; abbiamo attivato la raccolta differenziata porta a Porta con risultati eccellenti (75% circa) e ridotto la Tari; è stato digitalizzato il cinema al teatro Claudio; è stato approvato il regolamento che regola il ‘‘Baratto amministrativo’’; è stato stilato un protocollo d’intesa con la comunità Italo-Norvegese per la realizzazione di eventi a Tolfa; sono stati promossi eventi e inziative di ogni genere e valorizzate le associaizoni locali; c’è stata un’attività intensa con le città gemellate; sono stati installati apparati tecnologici per rilevare le infrazioni; è stato terminato il complesso iter procedimentale e si procederà all’apertura del cantiere per la realizzazione di 8 appartamenti efficientati energeticamente; approvazione annuale dei Piani di alienazione e valorizzazione degli immobili comunali con dismissioni di quelli non strumentali; siamo entrati a far parte del circuito Cittaslow e abbiamo partecipato a Expo 2015 promuovendo prodotti locali ed artigianali; abbiamo dotato di Wi fi gratuito piazza V.Veneto e la Villa Comunale; lavori di riqualificazione del tratto di centro storico tra via delle Greppe e via Bonizi; chiuso con 1 milione di avanzo l’ultimo rendiconto di gestione; sono stato eletto nella commissione Anci per i rapporti con l’estero; abbiamo effettuato interventi a sostegno della castanicoltura locale col Comune di Allumiere; fatti i lavori di bonifica presso Rio Fiume col Comune di Santa Marinella; sottoscritto accordo coi Comuni di Manziana e Canale sul trasporto pubblico locale e con Allumiere e Canale per la gestione dei servizi; abbiamo sostenuto l’acquisto della nuova ambulanza CRI e della nuova auto per i vigili urbani con il contributo della Regione Lazio; abbiamo istituito il Gruppo Volontari Polizia Municipale; abbiamo portato a compimento il restauro archivio anagrafico comunale e installato il sistema di Videosorveglianza nella Villa Comunale, piazza V.Veneto ed ingressi del paese e frazione S.Severa; sono state riqulificate le facciate del centro storico; effettuato il restyling delle strade urbane e rurali; è stata ricostruita la scalinata dei cappuccini; abbiamo migliorata la sicurezza del polo sportivo e sistemato i marciapiedi sulle strade provinciali; approvato il piano di recupero delle stalle, quello di emergenza e Pro Civ, quello del traffico, quello del colore e del decoro urbano, quello cimiteriale, quello del consiglio e quello delle antenne; abbiamo effettuato interventi vari per la scuola e acquistato LIM complete, arredi scolastici, materiale e sussidi scolastici per ragazzi diversamente abili; abbiamo assicurato l’assistenza domiciliare agli anziani, nelle scuole ai diversamente abili; mantenuto il doposcuola; sono state mantenute le tariffe dei servizi scolastici a domanda individuale e creato lo sportello anti-usura e tante altre opere». Landi poi ci tiene a precisare che: «E’ una campagna elettorale intensa e i nostri candidati si stanno confrontando con tutti con grande capacità e cabarbietà; faccio un sincero elogio a questa squadra che è competitiva e che mostra grande passione, voglia di fare, qualità, intuito e capacità strategiche. Intonro a me tanti giovani che si sono avvicinati alle nostre iniziative e che voglio siano loro i protagonisti dei prossimi 5 anni. Abbiamo pensato a un programma ricco e realizzabile i cui aspetti fondamentali sono la catana, il cavallo, la vocazione ambientale e turistica di questo territorio e i prodotti». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS