Pubblicato il

Alex Dessì con il suo Troppo forti a favore della musica emergente

Alex Dessì con il suo Troppo forti  a favore della musica emergente

Lo speaker di Radio Stella città è stato citato in un articolo su blogdellamusica.eu tra le sei radio in tutta Italia che concedono spazio ai giovani ed alla loro arte

CIVITAVECCHIA – Radio Stella città aiuta la musica emergente.
Il programma di Alex Dessì, Troppo forti, in onda tutti i giorni dalle 17 alle 19 è stato citato su ‘‘blogdellamusica.eu’’ perché: “va alla scoperta di artisti locali e non della musica italiana ed internazionale”.
Un riconoscimento importante per l’emittente radiofonica di Civitavecchia, visto che, sempre secondo l’articolo, sarebbero soltanto sei le emittenti che, in tutta Italia, trasmettono e vanno alla ricerca di musica emergente. Sul noto blog si parla della difficoltà per un giovane emergente di riuscire a trovare il proprio spazio nel mondo della musica e viene fatto un plauso a Radio Stella ed alle altre emittenti locali ‘‘proprio perché conoscono le difficoltà e fanno il loro lavoro con grande passione, sono disposti a condividere gli spazi con artisti sconosciuti, ma a loro avviso meritevoli’’.
Dalla parte della musica con passione, è questo il pregio che viene riconosciuto ad Alex Dessì ed al suo ‘‘Troppo forti’’, una colonna portante, ormai, per l’emittente locale.
Sembra infatti che la petizione promossa da Massimiliano Longo, direttore di All Music Italia, e intitolata Salviamo la musica emergente. Sì ai giovani in radio, No al conflitto di interessi, abbia scosso le acque del mondo della musica.
Una battaglia importante che viene già combattuta dal veterano della radio Alex Dessì: “Sono felice – ha detto lo speaker – che i piccoli sforzi fatti dalla nostra emittente possano dare risalto a giovani artisti emergenti, nazionali ed internazionali che in altre emittenti non trovano spazio”.

ULTIME NEWS