Pubblicato il

Purgatorio, corrispondenze nella Divina Commedia

Purgatorio, corrispondenze nella Divina Commedia

Fresco di stampa l’ultimo lavoro del professor Luciano Pranzetti

SANTA MARINELLA – È fresco di stampa l’ultimo lavoro di carattere saggistico, che il professor Luciano Pranzetti ha condotto sulle corrispondenze teologiche esistenti nella Divina Commedia. Dopo lo scavo filologico effettuato sulla prima cantica, l’Inferno, di cui è stata stampata una seconda edizione ampliata, lo scrittore ha condotto a termine anche l’indagine sulla seconda, il Purgatorio. Il volume si presenta di mole maggiore rispetto al primo in quanto, mentre nella prima cantica prevale una scenografìa che fa aggio più con richiami ai classici che non alla teologia, in questo invece, il bagaglio teologico e dottrinario è senza dubbio più intessuto alla trama delle vicende più alto essendo il tono tematico. «Con l’esporre i numerosi richiami e le corrispondenze che appaiono come elementi sostanziali alla poesia – dice Pranzetti – ho inteso dar luce alla figura dell’Alighieri, quale modello di fede e di vita la cui cultura si permea del grande messaggio cristiano e che, nella sua severità, suona monito all’attuale indifferenza che la stessa comunità cattolica, preda di una pericolosa crisi di forte stretta, manifesta nei confronti del dogma e del concetto del sacro, del che non sono esenti da colpe i massimi esponenti della gerarchia». Anche questa edizione, come la precedente, si pregia di una magistrale prefazione firmata dal professor Ferdinando Bianchi, che esalta un onesto lavoro di ricerca e di compilazione. L’edizione è stata finanziata con un contributo della Fondazione Cariciv sempre sensibile ad operazioni culturali. Il testo è reperibile presso la libreria “Filodisofia” e alla cartolibreria “Di Veroli”.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS