Pubblicato il

Si allontana da casa: 50enne tolfetana ritrovata in un’area boschiva

Si allontana da casa:  50enne tolfetana ritrovata in un’area boschiva

Sul posto Carabinieri, Vigili del fuoco, Prociv e Unità cinofila

TOLFA – Rirovata nel bosco intorno alle 10 apparentemente in buone condizioni fisiche la 50enne residente a Tolfa che era scomparsa ieri sera. Il figlio rientrato a casa non trovando la mamma ha chiamato i carabinieri e questi hanno allertato i Vigili del Fuoco e la Protezione civile. Carabinieri e Prociv fino alle 3.30 di notte hanno cercato la donna e poi dalle 5 sono ricominciate le ricerche e c’è stato un massiccio e provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco che sono giunti con vari mezzi (anche un elicottero); successivamente sono arrivati anche i volontari della Prociv di Allumiere e di Civitavecchia e l’unità cinofila della Prociv. Sono stati poi i cani dell’unità cinofila della Protezione Civile di Civitavecchia a trovare la donna in una zona boschiva adiacente alla zona Casalaccio. I vigili del fuoco con la loro attrezzatura si sono poi adoperati per caricare la donna sulla barella portandola sul ciglio della strada dove un’ambulanza del 118 l’ha trasportata al pronto soccorso dell’ospedale S. Paolo di Civitavecchia.

ULTIME NEWS