Pubblicato il

Tarquinia, è l'ora della Giostra delle Contrade

TARQUINIA – È arrivato il grande giorno per Tarquinia pronta a rivivere la tradizione storica della “Giostra delle Contrade”, manifestazione folcloristica che coinvolge anche quest’anno l’intera città. Dopo le suggestive atmosfere medievali grazie al mercatino in piazza Cavour che ieri ha coinvolto i più piccoli nei panni di valorosi cavalieri grazie alla Giostra del Baby Saracino, oggi è il grande giorno della sfida tra le dieci contrade cittadine.

Prevista per le 15 la sfilata dei partecipanti alla Giostra delle Contrade. Il corteo da piazza Cavour arriverà fino al campo gara di Campo Cialdi, dove le dieci contrade ed i loro 40 cavalieri sfideranno il temibile moro in punta di lancia e gli anelli da raccogliere sul tracciato per aggiudicarsi l’ambito Palio dedicato alla Madonna di Valverde, patrona della Città. Tarquinia é pronta a rivivere gli antichi fasti, con una delle manifestazioni più sentite da sempre, tornata in grande stile dallo scorso anno. Un evento che abbraccia l’intero territorio e che ha messo insieme istituzioni, associazioni, comitati, quartieri, attività commerciali e molto altro. Unione di idee, di sentimenti, di lavoro, di tanta speranza e voglia di lasciare un segno importante per Tarquinia. «Un percorso lungo – dicono dal comitato – fatto di dialoghi e confronti, raccogliendo consigli, ascoltando aneddoti e con la consapevolezza di non disperdere quegli esempi e quelle gesta di chi prima di noi ha fatto della Giostra delle Contrade una manifestazione di eccellenza».

ULTIME NEWS