Pubblicato il

Chiuso l’accesso alla stazione lato Campo di Mare

Chiuso l’accesso alla stazione lato Campo di Mare

Stamattina iniziano i lavori della nuova conduttura idrica

CERVETERI – Rimarrà chiuso per pochi giorni l’ingresso alla stazione ferroviaria di Marina di Cerveteri, accesso Campo di Mare, per completare i lavori della nuova conduttura per l’approvvigionamento idrico del comprensorio marino. La richiesta della chiusura è partita proprio dalla società ferroviaria RFI che ha comunicato “che da stamattina i lavori per la realizzazione delle tubature per aumentare la capacità idrica della frazione si sposteranno in prossimità dell’accesso alla stazione FS, lato Campo di Mare. Per questo motivo potrebbe verificarsi la necessità che la stradina di accesso sotto il cavalcavia ferroviario rimanga inaccessibile ai pedoni per alcuni giorni, fino alla conclusione dei lavori”. Step obbligato se si vuole ridurre definitivamente il disagio della mancanza d’acqua che ancora in questi giorni attanaglia la zona, costretta a sopportare la sospensione del flusso dalle 23 della sera fino alle 6 della mattina dopo. Lo ha ribadito ancora una volta il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, scusandosi per il disturbo che verrà arrecato ai cittadini sottolineando però che il problema della carenza idrica nella frazione balneare sarà risolto con il potenziamento dei collegamenti con la rete di Acea Ato 2 e di RFI-FS. “I lavori non si protrarranno per più di due settimane – ha detto Pascucci – ci dispiace per il disagio creato ai molti pendolari che dovranno temporaneamente passare dall’altro ingresso alla stazione, ma abbiamo anche chiesto a RFI di limitare al massimo i tempi in cui il passaggio rimarrà bloccato. D’altro canto, si sta risolvendo un problema, quello della carenza di acqua nella nostra frazione balneare, che richiede da parte di tutti la massima attenzione possibile”. (Da. To.)

ULTIME NEWS