Pubblicato il

Il Consiglio vota contro l'ossidatore

CIVITAVECCHIA – L’impegno preso nel corso dell’assemblea dei sindaci dei comuni del territorio è stato portato a termine: il consiglio comunale di Civitavecchia questa mattina si è espresso contro il progetto di realizzazione dell’ossidatore termico al Centro Chimico di Santa Lucia. I consiglieri di maggioranza e di opposizione, all’unanimità si sono espressi sulla questione, ribadendo un secco no all’inceneritore di armi chimiche presso il complesso militare. Un nuovo tassello importante, che si aggiunge a una battaglia sentita dalle comunità dell’intero territorio, messo tra l’altro il giorno successivo all’incontro con il sottosegretario alla Difesa Alfano.

ULTIME NEWS