Pubblicato il

Emozionante spettacolo degli studenti della Don Milani di Valcanneto: applausi ed emozioni al concerto finale

Emozionante spettacolo degli studenti della Don Milani di Valcanneto: applausi ed emozioni al concerto finale

di DANILA TOZZI

CERVETERI – Bellissimo, emozionante e pieno di vita lo spettacolo offerto, martedì, dai giovani studenti dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Valcanneto, chiamati ad animare un pomeriggio di musica non solo per appassionati, in occasione del concerto finale. Sala affollatissima da parenti, famiglie e amici venuti ad ascoltare e ammirare l’abilità degli alunni dell’indirizzo musicale che, sotto l’esperta regia dei loro professori, si sono esibiti in pezzi famosi e alcuni decisamente accattivanti come “Viva la vida” della band Coldplay per un ensemble di violini; ma bravi tutti e un grande impegno da parte di corpo docente e studenti per arrivare a questi risultati. Spumeggiante ed energica, come sempre, la “presentatrice” del pomeriggio musicale, la maestra Romina Mosconi, la prima fan di questo concerto, a cui ha voluto dare un saluto e un ringraziamento il vicesindaco di Cerveteri Giuseppe Zito “perché la scuola è anche questo: entusiasmo e lavoro ma ben ripagato”. L’orchestra sinfonica ha aperto con un brano di A. Vivaldi, Adagio da “L’inverno” ensemble di flauti, violini e pianoforte. Quindi sono stati eseguiti brani di G. Reverberi “Sinfonia per un addio”, ensemble di violini e flauti, D. Ellington “Satin Doll”, ensemble di tastiere e G. Harrison dei Beatles “While my guitar gently weeps”, ensemble di chitarre e tastiere mentre l’orchestra sinfonica ha eseguito una serie di brani: “Eleanor Rigby” dei Beatles, G. Bizet Ouverture dall’opera “Carmen”, “Marcia di Radetzky” di J. Strauss con arrangiamenti della professoressa Raffaella Paolone e l’Inno d’Italia di M. Novaro con arrangiamenti del professor Paolo Tramontana. Ecco il nome degli insegnanti che hanno seguito e curato l’intera manifestazione: per la Chitarra Flavio Tito, Flauto traverso Manuela Bergamini, Pianoforte Paolo Tramontana e Violino Raffella Paolone. Grazie a tutti!

ULTIME NEWS