Pubblicato il

Perello: "Commercio e turismo in ginocchio per colpa dei Cinque stelle"

Perello: "Commercio e turismo in  ginocchio per colpa dei Cinque stelle"

Il consigliere comunale de ‘‘La Svolta’’ punta il dito sull’amministrazione comunale

CIVITAVECCHIA – «Commercio e turismo in ginocchio per colpa dei Cinque stelle». 

È la dichiarazione forte di Daniele Perello, consigliere comunale de ‘‘La Svolta’’.
«Gravissimo quanto avvenuto sulle concessioni balneari – dichiara Perello –  da parte dell’amministrazione a Cinque stelle. L’idea che al Pirgo ci sarà una spiaggia libera non attrezzata, senza servizi e senza pulizia da parte di chi gestisce l’area, rende il tutto inverosimile. L’amministrazione grillina – ricorda il consigliere comunale – si è insediata parlando di turismo, appunto, come alternativa alle servitù ambientali e a quanto avvenuto in passato in città. Ora, invece, dopo l’ennesimo errore amministrativo ci troviamo in piena stagione, con situazioni imbarazzanti, con qualcun che aprirà per fine giugno e qualcuno che non aprirà per niente. Tra i cavalli di battaglia – prosegue puntando il dito – della politica grillina, il turismo e lo sviluppo. Cosi dopo aver creato confusione, disagio ed aver portato alla chiusura di attività commerciali, sul caso dehors gestito in maniera indignante da parte dell’amministrazione, ora, ci troviamo dinanzi all’ennesima figuraccia amministrativa, da parte di chi sta dimostrando esser incapace ad amministrare».

ULTIME NEWS