Pubblicato il

Allumiere, Patrizio Ratto e Nick Zaramella incantano il pubblico

Allumiere, Patrizio Ratto e Nick Zaramella incantano il pubblico

Grande successo per lo show ‘‘Giovita-Notte con le star’’ nell’ambito della ventisettesima edizione della ‘‘Primavera in Maremma’’. Travolgente la comicità di Geppo. Il direttore artistico Sheky e il presidente dell’Agraria Pasquini: « Abbiamo raggiunto un risultato inaspettato»

ALLUMIERE – Grandissimo successo alla serata di sabato della XXVII Primavera in Maremma con lo show ‘‘Giovita – Notte con le star’’ organizzato dal presidente dell’Università Agraria di Allumiere, Antonio Pasquini con la direzione artistica di Alessio Fiorucci, più noto a tutti come Sheki. Ospiti della serata il bravissimo e acclamato dal pubblico Patrizio Ratto e il cantante Nick Zaramella, reduci entrambi dall’ultima edizione del popolare programma ‘’Amici’’ di Maria De Filippi, le ballerine Shaila Gatta e Giada Agasucci, protagoniste sempre del programma di Canale 5, ma della penultima edizione (Shaila è stata anche la ballerina del programma Ciao Darwin). Travolgente la comicità di Geppo, comico uscito nell’ultimo anno dal web, e conosciuto da molti per i suoi video virali su Facebook. A presentare l’evento si sono spalleggiati sul palco i bravissimi Leo Marchi e Francesca Borrelli. «Abbiamo raggiunto un risultato veramente inaspettato – spiega il direttore artistico Alessio Sheky Fiorucci – perché non siamo stati fortunati col tempo che fino all’ultimo ci ha lasciati in dubbio sulla riuscita, ma vedere, nonostante ciò, più di mille persone sotto il palco, mi ha emozionato moltissimo. Da queste parti è il secondo evento che dirigo da direttore artistico e vedere che per la seconda volta consecutiva sono riuscito a portare nella mia zona nativa migliaia di persone significa che ciò che costruisco è valido e di spessore. Ringrazio il sindaco Augusto Battilocchio, la protezione civile, le contrade, Luigi Sestili per le foto, gli sponsor Smilfie Italia e voglio condividere al 50% questa soddisfazione con Antonio Pasquini, perché è stato molto bravo a coinvolgere tutti e a sapere gestire tutte le problematiche che possono nascere durante la preparazione di un evento così importante. In più complimenti a lui perché da presidente è stato il primo a saper portare tantissimo pubblico in una località come Giovita, molto particolare a livello logistico per un evento-spettacolo». Sul palco gli artisti si sono alternati e hanno davvero movimentato tutta la serata: oltre due ore con balli, canzoni, gag e la simpatia dei presentatori, che hanno tenuto tutti gli spettatori incollati alle transenne fino all’ultimo. Ospiti della serata anche le scuole di danza Obelix di Simonetta Travagliati e Dance World di Gabriella Moroni. Soddisfattissimo il presidente dell’Agraria Pasquini: «Grazie a tutti, abbiamo realizzato un sogno. Grazie a Alessio Fiorucci per la grande professionalità. Alcuni mesi fa quando abbiamo scommesso sul progetto, a me sembrava impossibile portare oltre 1000 persone a Giovita invece ne abbiamo portate di più nonostante il cattivo tempo. Un grazie speciale a tutti gli amministratori e dipendenti dell’Agraria di Allumiere per aver creduto, condiviso e sostenuto il progetto, all’amministrazione comunale, alla Pro Loco, alla Prociv, alla Croce rossa, alla municipale, alle forze di polizia, alle Contrade, a Luigi Sestili, agli artisti, alle scuole di ballo e ai volontari perché solo con il lavoro di squadra si possono raggiungere questi traguardi». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS