Pubblicato il

Cerveteri, domenica evento benefico per sostenere le famiglie SMA

Cerveteri, domenica evento benefico per sostenere le famiglie SMA

 Per l’intera giornata Rioni, Pro Loco e associazioni insieme per sostenere i genitori con bambini affetti da Atrofia Muscolare Spinale. Presente anche l’attore Kaspar Capparoni

di DANILA TOZZI

CERVETERI – Hanno aderito in tanti, Rioni, Pro Loco e Associazioni per sostenere l’iniziativa di domenica 19 giungo a favore delle famiglie con bambini affetti da Atrofia Muscolare Spinale. Una intera giornata di giochi e divertimento, ma soprattutto di solidarietà.

Domenica all’interno del Parco della Legnara, l’associazione “SMAisoli” insieme alle numerose realtà associative del territorio ha organizzato un grande evento benefico in cui fa sentire il coinvolgimento non solo emotivo di tante persone. Perciò il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci invita tutti a partecipare a questo evento “i volontari dell’associazione SMAisoli sono sempre estremamente attivi nel nostro territorio, con molte iniziative ed attività benefiche a sostegno di una malattia grave come l’Atrofia Muscolare Spinale, per la quale purtroppo non esiste ancora una cura. Sono certo che la comunità di Cerveteri sarà solidale anche questa volta e che non mancherà a questa giornata che coniugherà al divertimento e l’intrattenimento, anche un momento di riflessione su quanto sia importante sostenere la ricerca”.

Ecco nel dettaglio il programma di domenica: dalle 12.00 apertura del punto ristoro, con panini farciti e pizza calda sfornata al momento; dalle 14.30 alle 16.30 l’Associazione Vecchi 4 Tempi incanterà grandi e piccoli con la sfilata di macchine d’epoca; dalle 16.00 alle 18.00 l’associazione culturale “Le Mammole” intratterrà i bambini con animazione, truccabimbi, giochi e divertimento. Dalle 18.00 alle 21.00 musica dal vivo. Sarà presente alla festa anche Kaspar Capparoni, famoso attore di cinema e di teatro residente a Cerveteri e sempre presente durante le manifestazioni di sensibilizzazione sulla ricerca sulla SMA.

ULTIME NEWS