Pubblicato il

Galletti & Co intervengono sulla questione Perla del Tirreno: ''La maggioranza si dimetta''

Galletti & Co intervengono sulla questione Perla del Tirreno: ''La maggioranza si dimetta''

Galletti & Co intervengono sulla questione Perla del Tirreno: «La maggioranza si dimetta»

S. MARINELLA – Il movimento giovanile Noi Cielo Azzurro, sferza un duro attacco al sindaco Bacheca, in merito alla gestione della vicenda relativa allo stabilimento balneare comunale Perla del Tirreno. «E’ incredibile – dicono i responsabili del movimento guidato da Pino Galletti – come questi assessori e consiglieri guidati dal sindaco Bacheca possano ancora regnare indisturbati dalle loro poltrone. La stagione estiva in tutte le località balneari e’ iniziata da tempo, mentre a S. Marinella il primo cittadino ha un altro calendario, quello che porta la data delle prossime elezioni regionali a cui vorrebbe candidarsi. Qualora fosse sua intenzione presentarsi, sappia che i nostri voti non li prenderà, in quanto non riuscendo a risolvere i problemi reali di questa città da sindaco, figuriamoci cosa succederà da consigliere regionale. E’ noto a tutti – continuano – il totale abbandono della nostra cittadina. L’esempio eclatante è quello della spiaggia comunale che versava fino a qualche giorno fa nel più totale abbandono. Crediamo che in alcun luogo balneare si giunga a gestire una spiaggia con corrispondente bando di gara a ridosso della stagione estiva. IBacheca avrebbe fatto più bella figura se quest’anno la spiaggia l’avesse lasciata libera, senza correre verso una destinazione di bando approssimativa. E’ noto che soltanto chi è già dotato di attrezzature può partecipare alla gestione per due mesi, altrimenti chi altro investirebbe per un tempo così breve? Chiediamo le dimissioni di questa maggioranza». (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS