Pubblicato il

Torre Clementina, segnali di pace a Fiumicino

Torre Clementina, segnali di pace a Fiumicino

A breve confronto di categoria. Il progetto intanto va avanti. Parcheggi, accolte alcune richieste dei commercianti

di ANGELO PERFETTI

 

FIUMICINO – Il punto nodale era costituito dai parcheggi. La nuova viabilità di via Torre Clementina, che ridisegna non solo il centro di Fiumicino ma il concetto stesso di quel tratto di territorio, aveva visto le opposizioni di una parte consistente dei commercianti per l’eliminazione dei parcheggi in linea lato interno.

La convocazione della delegazione di commercianti di Via Torre Clementina presso la sede comunale con la presenza del Sindaco, degli assessori Caroccia , Anselmi e Di Genesio Pagliuca nonché della Presidente del consiglio comunale Califano sembra aver prodotto i risultati che i commercianti ci aspettavamo. “Il progetto di riqualificazione urbana del centro storico proposto dalla amministrazione comunale andrà avanti, ma alcune soluzioni proposte dalla categoria dei commercianti sono state accolte” affermano con soddisfazione. “Il parcheggio a raso lato marciapiede, opportunamente delimitato e autorizzato, – spiegano – verrà istituito con disco orario e permanenza di mezz’ora. Sul lato banchina è confermata la striscia blu a pagamento e verranno aumentati dove e possibile i posti auto. La viabilità sarà a senso unico direzione mare con modifiche sulle attuali vie che attualmente immettono su Via torre Clementina, sia in entrata che in uscita. Il progetto di parcheggi lato banchina e lato marciapiede è previsto su tutto l’asse di via Torre Clementina. Parallelamente alla riqualificazione urbana e alle modifiche sulla viabilità, novità anche sul fronte raccolta rifiuti specialmente per il settore della ristorazione e somministrazione”. Proposte su cui a breve scadenza sarà convocata una riunione di categoria. Ma lo scontro sembra ormai essere stato superato. “Assolutamente soddisfatti” dell’incontro, è la chiosa dei commercianti.

ULTIME NEWS