Pubblicato il

Trevignano, Galloni: il grazie del nuovo vicesindaco

Trevignano, Galloni: il grazie del nuovo vicesindaco

TREVIGNANO ROMANO – «Non ho paura di quello che non conosco. Ma soprattutto non ho paura di te perchè sto inseguendo un sogno e so che devo compiere il mio destino». Con questa frase di Bambarèn Luca Galloni, nuovo vicesindaco di Trevignano inizia i suoi ringraziamenti all’indomani delle elezioni. «La nostra Comunità – ha continuato Galloni – ci ha scelto e lo ha fatto consegnando un dato alle urne che deve far riflettere su quanto ci sia la necessità di riunire una grande famiglia di cittadini intorno alle scelte che interessano la loro vita quotidiana, e come un padre intorno alla tavola, ci hanno chiesto di smettere di litigare, di costruire più che gridare, di abbracciarci più che primeggiare. La vittoria elettorale per pochi voti che abbiamo traguardato è il segnale che nessuno può più pensare all’io e che invece occorre celebrare il Noi in ogni decisione. Ecco perchè faremo della partecipazione, quella vera, il primo ingrediente essenziale per ogni ricetta da studiare e da realizzare per la Trevignano dell’oggi e del domani. Ringrazio il nuovo Sindaco di Trevignano Claudia Maciucchi e tutte le straordinarie persone che hanno lavorato al nostro fianco ringrazio i compagni di viaggio candidati della Lista Chi Ama Trevignano con particolare attenzione a quelli che non sono stati eletti ma che saranno protagonisti uguali a quelli che lo sono stati». «Rimboccandoci le maniche – ha concluso Galloni – non ci sottrarremo ad ogni impegno e chiameremo tutti per scrivere insieme un libro a 6.000 mani che porterà il titolo di #unastoriadiversa. Vogliamo essere il governo dei 6.000 liberi e forti e il palazzo comunale la casa di tutti».

ULTIME NEWS