Pubblicato il

Santa Severa, riprendono i lavori alla Monacella

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Erano partiti il 2 maggio scorso i lavori per la riqualificazione di via della Monacella a Santa Severa, nel tratto compreso tra Piazza Roma e via dei Balivi, ma, dopo un sopralluogo del Nucleo Rangers D’Italia, le opere erano state fermate per verificare se le osservazioni fatte dai  volontari in “divisa verde” avessero un fondamento. I Rangers infatti, durante un controllo, avevano riscontrato delle evidenti anomalie nella posa in opera del materiale cementizio per la collocazione dei marciapiedi. In sintesi, i volontari, hanno notato che gli operai della ditta che ha vinto l’appalto per la realizzazione dei lavori nella nota strada della frazione, avevano gettato del cemento a ridosso delle alberature. Una operazione vietata dal regolamento sulla protezione del patrimonio arboreo e dunque portata all’attenzione del Comando della Polizia Locale che, dopo aver proceduto ad un sopralluogo, ha invitato la ditta a svolgere i lavori secondo quanto previsto dal capitolato. In sostanza, l’impresa avrebbe dovuto osservare il rispetto delle distanze tra i materiali e gli alberi, previste nel doppio della circonferenza della pianta stessa. Infatti, se si fosse impermeabilizzato il terreno circostante, l’albero sarebbe andato in sofferenza e dunque morto. Tali lavori avrebbero dovuto essere controllati dal responsabile del Comune, ma a far notare l’irregolarità sono stati i Rangers D’Italia che, nella loro quotidiana attività di prevenzione, hanno individuato questa anomalia e fatta presente ai Vigili Urbani e all’ufficio ambiente. Il progetto, redatto dall’ingegner Domenico Fiorelli, riguarda la realizzazione di un percorso pedonale, parcheggi a raso laterali, nuova pavimentazione viaria attraverso la rimozione delle radici delle alberature presenti, le quali saranno sostituite con nuove più consone al contesto urbano. “Si tratta di un progetto pilota – aveva detto il Sindaco Roberto Bacheca – che, se condiviso e adeguato, adotteremo per tutte le strade interne di Santa Severa, legate dall’annoso problema delle radici degli alberi che nel tempo hanno divelto marciapiedi e asfalto”. “Questo tratto di via della Monacella – commentava l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino – avrà diversi parcheggi lato monte e un passaggio pedonale lato mare, grazie a questo intervento, che durerà un paio di mesi, metteremo in sicurezza i pedoni e gli automobilisti. Continua dunque l’opera di riqualificazione urbana di Santa Severa attraverso interventi mirati al miglioramento del decoro urbano e alla risoluzione dei problemi legati alla viabilità. 

ULTIME NEWS