Pubblicato il

Pirgo: quarto esposto dei residenti per inquinamento acustico

Pirgo: quarto esposto dei residenti per inquinamento acustico

Gli abitanti: "I suoni si diffondono nelle abitazioni in maniera incontrollabile"

CIVITAVECCHIA – Un gruppo di oltre venti famiglie residenti in via Duca d’Aostra, zona Pirgo,  ha sottoscritto il quarto esposto ufficiale, lamentando l’inquinamento acustico che proviene dai locali commerciali del lungomare.

“Per le zone residenziali – spiegano – il Dpcm 14/11/1997 prevede i seguenti limiti di esposizione al rumore: in diurno 50 db ed in notturno 40 db. Gli esercizi ogni sera, a partire dalle 19 fino ad oltre la mezzanotte e, nei fine settimana o nei prefestivi ben oltre, usano trasmettere musica all’esterno dei propri locali  e talvolta esercitano integralmente sul marciapiede una vera e propria discoteca. Il risultato è un martellante ritmo di suoni che – concludono – si diffondono entro le abitazioni in maniera incontrollabile”.

ULTIME NEWS