Pubblicato il

Passi in avanti per il centro di aggregazione giovanile

Passi in avanti per il centro di aggregazione giovanile

CIVITAVECCHIA – Il bilancio di previsione 2016, approvato ieri all’aula Pucci con i voti della maggioranza a Cinque Stelle, prevede anche uno stanziamento di 8mila euro per il centro di aggregazione giovanile. 
Una piccola somma, per una realtà importante e fondamentale, come l’ha definita il delegato alle Politiche Giovanili Matteo Manunta. 

“Trovare le risorse per la creazione di questo centro è una grande vittoria – ha commentato – questo provvedimento si accompagna a quello della Consulta Giovanile che, concluso l’iter istituzionale, a breve arriverà in Consiglio comunale. Dobbiamo recuperare il gap che ci divide dalle altre città, mettere al centro i giovani significa fare il salto culturale che Civitavecchia aspetta da anni. Sono estremamente soddisfatto del lavoro dell’Amministrazione. I problemi ci sono ed è inutile negarlo, ma stiamo lavorando al massimo per risolverli”.

A quanto pare, da quanto anticipato dallo stesso Manunta, il centro di aggregazione giovanile potrebbe essere ospitato nei locali di via Giusti.

ULTIME NEWS