Pubblicato il

Fino al 31 luglio per inviare l’autolettura

Fino al 31 luglio per inviare l’autolettura

In scadenza nel mese la comunicazione sul consumo idrico.  Un gesto necessario prima del passaggio ad Acea

BRACCIANO – C’è tempo fino al 31 luglio 2016 per inviare al Comune l’autolettura del contatore dell’acqua.

L’operazione potrebbe far risparmiare agli utenti non pochi soldi, soprattutto a coloro che durante il 2015-2016 hanno consumato meno acqua rispetto al periodo precedente.

La comunicazione può essere fatta inviando una email all’indirizzo [email protected]

Il comune di Bracciano fa sapere che «Per avere ricevuta dell’avvenuta consegna, il modulo dovrà essere presentato in doppia copia di cui una verrà trasmessa all’ufficio tributi e l’altra verrà vidimata e restituita all’utente».

Questo sarà un anno di transizione per il servizio idrico della città.

Infatti nel periodo di commissariamento è stato perfezionato il passaggio dalla gestione locale ad Acea Ato 2 che dovrà prendere in carico le utenze. La comunicazione della propria autolettura consentirà di passare tutte le informazioni ad Acea che entrerà in servizio dal primo agosto 2016.

ULTIME NEWS