Pubblicato il

Pesatura obbligatoria dei container: scattano le nuove regole

Pesatura obbligatoria dei container: scattano le nuove regole

CIVITAVECCHIA – Sono ufficialmente in vigore da oggi su tutto il territorio nazionale, e quindi anche nel porto di Civitavecchia, i nuovi emendamenti alla Convenzione Internazionale sulla salvaguardia della vita in mare (Solas) che introducono l’obbligo di pesatura dei container, attraverso l’acquisizione della “massa lorda del container verificata”, prima dell’imbarco degli stessi su navi impiegate in viaggi internazionali.

L’importante novità in materia di sicurezza della navigazione, applicata con il decreto dirigenziale n. 447/2016 del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, è stata adottata a seguito della decisione dell’Organizzazione Marittima Internazionale (Imo) di implementare le misure di sicurezza connesse al trasporto dei container via mare, con la finalità di prevenire possibili incidenti a causa dell’assenza di dati certi ed ufficiali sul peso dei Tues.

La Capitaneria di porto di Civitavecchia si è già da tempo adoperata al fine di garantire l’immediata applicazione delle nuove regole ed evitare, allo stesso tempo, possibili criticità nelle operazioni commerciali connesse al trasporto dei containers, attraverso una mirata attività di coordinamento e di costante dialogo con i vari operatori portuali, culminata in un apprezzato tavolo tecnico cui hanno partecipato, oltre al personale dell’Autorità Marittima, anche l’Autorità Portuale, Agenzia delle dogane e dei monopoli, le varie agenzia marittime, spedizionieri e terminalisti, unitamente a rappresentanti di categoria degli autotrasportatori.  

“Il porto di Civitavecchia – spiegano dalla Capitaneria – è dunque pronto ad affrontare tale novità normativa, la cui applicazione verrà costantemente monitorata al fine di garantire, soprattutto in questa prima fase di transizione, l’assenza di ritardi o criticità nelle operazioni commerciali connesse al trasporto dei containers, assicurando la completa regolarità dei traffici marittimi in transito per lo scalo cittadino.

ULTIME NEWS