Pubblicato il

Tenta il suicidio, giovane di Tarquinia salvato dalle forze dell'ordine

Tenta il suicidio, giovane di Tarquinia salvato dalle forze dell'ordine

TARQUINIA- Tenta il suicidio, salvato dal pronto intervento delle forze dell’ordine. Un ragazzo ha tentato stamattina di gettarsi dal belvedere in piazza Sant’Antonio. Un volo di circa venti metri che lo avrebbe fatto precipitare sulla circonvallazione, una delle arterie più trafficate di Tarquinia.

 Alcuni cittadini accortisi delle intenzioni del giovane hanno subito allertato la Polizia locale che si è immediatamente precipitata sul luogo cercando di far desistere il giovane.

Con grande professionalità sono riusciti a bloccare il suo tentativo, cercando di farlo desistere.

Nel frattempo sul posto è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri ed una della Polizia di Stato ed il personale medico a cui il ragazzo è stato affidato per le cure del caso.

Ancora una volta si dimostra determinante la sinergia tra cittadini e forze dell’ordine. Grazie alla celere segnalazione ed all’efficienza degli agenti intervenuti non si racconta quella che poteva essere una tragedia.

 E’ noto anche che nei mesi estivi, aumentano i casi di tentati suicidi. Un’analisi statistica, per il periodo dal 1999 al 2008, compiuta dai ricercatori macedoni ha confermato il picco estivo del fenomeno.

Più soggetti ai tentativi di suicidio sono le donne rispetto agli uomini, e più donne di confessione cristiana rispetto a quella mussulmana. Alcuni anni fa i ricercatori inglesi hanno trovato l’associazione fra la temperatura ed il rischio di suicidio violento che, dopo 18°C aumenta di 5% per ogni di temperatura in più 1°C.

ULTIME NEWS