Pubblicato il

Oriolo Romano. Molte le iniziative per ‘‘Progetto pace o guerra: i dilemmi del 1914’’

Oriolo Romano. Molte le iniziative per ‘‘Progetto pace o guerra: i dilemmi del 1914’’

Riordino degli archivi, laboratori con gli studenti e mostra documentale. Preziosa la partecipazione del centro documentazione archivio Flamigni

ORIOLO ROMANO – Il riordino dell’archivio, laboratori con gli studenti e una mostra documentale. Sono queste le iniziative che sono state portate avanti ad Oriolo nell’ambito del progetto “Pace o Guerra: 1914 I Dilemmi del Novecento”, che ha coinvolto anche i comuni di Anguillara Sabazia, Bracciano, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Mazzano Romano, Tolfa e che è stato finanziato dalla Regione Lazio ai sensi della legge n. 6 del 7 agosto 2013.

Partner sul territorio il prestigioso centro documentazione archivio Flamigni. Il lavoro fatto è stato molto articolato.

Dopo l’approvazione da parte del consiglio comunale di Oriolo del progetto presentato dal centro documentazione srchivio Flamigni mirato ad attività di riordino e di valorizzazione della documentazione relativa alla grande guerra presente nella sezione postunitaria dell’Archivio del Comune di Oriolo Romano, è stato dato incarico alle archiviste collaboratrici del Centro, Simona Raccuia e Giulia Corradi, della realizzazione del progetto valutando idonee le loro competenze acquisite precedentemente in altre attività di valorizzazione di detta documentazione.

In accordo con l’allora assessore delegato all’Istruzione Renza Rella, si è provveduto poi a individuare un programma di massima suddiviso in tre fasi.

Nella prima fase (periodo tra ottobre e dicembre dell’anno 2013) si è provveduto allo spostamento fisico e alla pulitura della documentazione, fino ad allora custodita presso depositi comunali non idonei alla conservazione, e alla ricognizione del contenuto dei faldoni relativi agli anni 1914-1920.

La ricognizione ha permesso di selezionare i materiali necessari all’attività di laboratorio programmata con gli studenti delle classi terze della scuola media “Santa Rosa Venerini” di Oriolo Romano. Nella seconda fase (marzo-maggio 2014) è stato progettato e realizzato il laboratorio con gli studenti delle classi terze dal titolo “La prima guerra mondiale: avvenimenti, persone e luoghi nel comune di Oriolo Romano”.

ULTIME NEWS