Pubblicato il

Capponi: "Scopriremo chi c’è dietro la campagna contro Minosse"

Capponi: "Scopriremo chi c’è dietro  la campagna contro Minosse"

CIVITAVECCHIA – «In questi giorni sta proseguendo una maligna e insidiosa campagna di disinformazione ai danni di Minosse srl, orchestrata con frammenti manipolati di un’indagine giudiziaria che riguarda vicende che non coinvolgono Minosse». 

Lo dichiara in una nota il presidente, Gino Capponi che prosegue: «Già sabato scorso Minosse aveva precisato di essere completamente estranea ai fatti emersi nell’inchiesta della magistratura romana, comunicando pubblicamente che: a) non è sottoposta ad indagini; b) che nessuno dei suoi amministratori o dirigenti è sottoposto ad indagine; c) che l’indagine giudiziaria riguarda l’ipotesi di corruzione in appalti pubblici, situazione che non solo non coinvolge, ma non può neppure coinvolgere Minosse, che svolte il suo lavoro presso il porto di Civitavecchia sulla base di regolari contratti in vigore da parecchi anni».

Capponi si chiede quale sia il motivo di questi attacchi rivolti alla Minosse e ritiene che «agli autori dell’aggressione non importa nulla della verità dei fatti; costoro evidentemente perseguono finalità illecite maturate probabilmente proprio perché Minosse, avendo sempre scelto e agito nella via della legalità e della trasparenza, si è sempre sottratta ad ogni compromesso, scontentando così chi magari aveva propositi o mire di natura poco chiara o addirittura illecita».  Sarà interessante approfondire chi sia stato ad essere ‘‘scontentato’’ e quali fossero queste mire cui fa rifeimento il presidente della società che si occupa dello scarico del carbone per Tvn.

Parole forti quelle di Capponi che conclude: «Minosse ha deciso di dare mandato al proprio legale, Angelo Alessandro Sammarco, perché non soltanto predisponga gli atti per le iniziative giudiziarie da attivare nelle competenti sedi, ma anche perché svolga le proprie investigazioni dirette a scoprire quali siano i mandanti di questa vergognosa azione e quali il movente e gli obiettivi».

ULTIME NEWS