Pubblicato il

Unitalsi, soddisfazione per il soggiorno estivo

Unitalsi, soddisfazione per il soggiorno estivo

Dieci giorni di vacanza con i volontari dell’associazione grazie all’aiuto della Fondazione Cariciv. Oltre venti ragazzi disabili ospitati presso la struttura della Curia vescovile di Tarquinia lido

di FRANCESCO BALDINI

 

CIVITAVECCHIA – Terminato il ventottesimo soggiorno estivo Unitalsi.

Il tema di quest’anno era ‘‘Diamoci la mano con gioia’’. L’evento, della durata di dieci giorni, si è tenuto presso la struttura della Curia vescovile a Tarquinia lido dal 26 giugno fino al 6 luglio.

“Sono 28 anni – ha spiegato il presidente dell’associazione, Marco Renzi –  che l’Unitalsi organizza giochi estivi per i ragazzi disabili. Quest’anno abbiamo ospitato più di venti ragazzi disabili e altrettanti volontari. 

Oltre ai pellegrinaggi che l’Unitalsi organizza a Lourdes, questo soggiorno è uno degli appuntamenti più attesi dai ragazzi che si sono divertiti tantissimo, abbiamo trascorso delle belle giornate al mare”.

Nicoletta De Paoli, una volontaria, ha aggiunto: “È un’esperienza da far provare a tutti, soprattutto ai giovani, dobbiamo fare una campagna pubblicitaria perché si vive tanto amore, tanta gioia e in semplicità. Con la voglia di far passare a questi ragazzi dieci giorni di serenità”.

L’avvocato Vincenzo Cacciaglia, a rappresentare la Fondazione Cariciv che ha finanziato l’iniziativa, ha spiegato che la Fondazione è da sempre vicino all’Unitalsi: “Dall’inizio abbiamo contribuito con loro per tante iniziative e tante manifestazioni che sono state fatte tutte di grande importanza. Quella della vacanza estiva è una cosa molto positiva per i ragazzi, per le famiglie e per gli accompagnatori. Civitavecchia è un territorio con delle realtà associazionistiche molto importanti. Sono persone che lo fanno perché ci credono e lo fanno con professionalità. Come Fondazione – ha concluso – non possiamo non essere loro vicini e li ringraziamo”.

La Fondazione ha anche aiutato nella ristrutturazione della sede Unitalsi.
 

ULTIME NEWS