Pubblicato il

Approvato il bilancio di previsione

Approvato il bilancio di previsione

Passato il documento nell’ultimo consiglio comunale del 26 luglio. Bettarelli: «Abbiamo tagliato laddove potevamo farlo, escluso il sociale»

CANALE MONTERANO – Con il consiglio comunale del 26 luglio scorso il Comune di Canale Monterano ha finalmente un bilancio approvato. «Sembrerebbe ordinaria amministrazione, – spiega l’amministrazione – se non fosse che il bilancio di previsione sarebbe dovuto essere approvato ad aprile, se non fosse che a giugno la cassa del Comune era in profondo rosso (-304.000 euro), se non fosse che per tre mesi il Comune di Canale Monterano è stato costretto alla gestione provvisoria (art. 163, comma 2 del nuovo T.U.), ovvero a quella gestione in cui non è consentita nessuna spesa se non per somma urgenza e, in ultimo, se non fosse che gli uffici comunali a maggio denunciavano un buco di Bilancio a sei cifre.

Ecco che cosa veniva scritto dal responsabile del servizio: ‘‘Successivamente al Consiglio del 29 aprile, preso atto delle scelte operate dall’ex amministrazione congiuntamente con gli altri uffici si è presentata una nuova ipotesi di Bilancio che presenta uno squilibrio di 240.816,15 euro’’».

«L’attuale amministrazione, insediatasi a giugno – spiega l’amministrazione comunale di Canale Monterano – ha dovuto subito affrontare il problema, ma ridurre le spese in un sol colpo di oltre 120mila euro con tagli e risparmi per far quadrare i conti non è stato un gioco facile».

«Come amministrazione – commenta il sindaco di Canale Alessandro Bettarelli – vogliamo ringraziare gli Uffici per lo straordinario lavoro fatto. Abbiamo tagliato laddove potevamo farlo.

Dalle spese per un responsabile esterno per l’urbanistica comunale, alla riduzione del costo del segretario comunale, che sarà d’ora in poi di una fascia adeguata al nostro Comune, operando tagli trasversali su tutti i settori escluso il sociale».

«I prossimi mesi – continua il sindaco di Canale Monterano Alessandro Bettarelli – saranno caratterizzati da una capacità di spesa del Comune molto limitata, ma siamo convinti che i cittadini capiranno lo sforzo compiuto».

ULTIME NEWS