Pubblicato il

A Valcanneto sversamenti di liquami nel bosco

A Valcanneto sversamenti di liquami nel bosco

CERVETERI – Da venerdì scorso si è verificato un problema sulla rete fognaria di Valcanneto. Le condutture che portano i liquami al depuratore, si sono intasate nel punto che costeggia il bosco e ha sversato a cielo aperto creando un rigagnolo maleodorante amplificato dalle temperature torride. L’acea è stata allertata immediatamente dal delegato Andrea Mundula ed è intervenuta subito una squadra che però ha accertato che non era solo un problema manutentivo ma strutturale in quanto all’intasamento delle condotte, che avviene periodicamente, contribuiscono delle radici di alberi che sono entrate nelle tubature. A tappe forzate, il problema nell’immediato è stato risolto ma i lavori dovranno continuare per procedere ad interventi sostitutivi di interi lotti di condotte seriamente compromesse da quanto è accaduto. E’ chiaro, e se ne è preso atto, che da quando la rete è stata installata, circa quaranta anni fa, non si è proceduto mai ad interventi manutentivi.

ULTIME NEWS