Pubblicato il

Parcheggio con voragine a via Fratelli Cervi

Parcheggio con voragine a via Fratelli Cervi

CIVITAVECCHIA – Ancora buche? Magari. Stavolta si tratta di vere e proprie voragini, come quella di via Fratelli Cervi. I residenti in questi giorni hanno visto prima una lunga perdita idrica che impediva loro l’accesso al marciapiede, poi il franare dell’asfalto esattamente dove sono soliti parcheggiare. Gli abitanti dunque hanno rappezzato la voragine con materiale di scarto e di fortuna ma il problema resta, ed urge di immediata risoluzione.
Una passante ha poi denunciato il medesimo problema anche in via Degli Agricoltori: perdite idriche e buche esagerate. Ora non occorre certo chi sa quale genio di idraulica per capire che le carenze idriche non provengono certo solo e soltanto da Acea, ma che sono dovute anche e soprattutto a queste piccole manifestazioni, e che se non si interviene subito non sarà solo via Lepanto a restar senz’acqua, ma l’intero quartiere. Qualche cittadino interviene rappezzando con quanto ha a disposizione: terra, asfalto, pezzi di materiale imprecisato. Sarebbe competenza di un assessore, visto che ne abbiamo uno, provvedere a questi piccoli ma potenzialmente nocivi problemi? La domanda resta aperta, come l’assessore in oggetto resta indifferente ai disagi che i suoi cittadini sono costretti a subire giorno dopo giorno.

ULTIME NEWS