Pubblicato il

Incendio nella notte: paura sulla Braccianese Claudia

Incendio nella notte: paura sulla Braccianese Claudia

Ore di lavoro per Vigili del fuoco, agenti del commissariato, Polizia stradale e Carabinieri: le fiamme hanno quasi raggiunto le abitazioni, e distruggendo circa duecento etteri di terreno

CIVITAVECCHIA – Un devastante incendio nella notte ha colpito la Braccianese Claudia, all’altezza del soccorso stradale “Sorrentino”. Non è ancora chiaro in quale punto le fiamme siano divampate, ma di sicuro hanno raggiunto velocemente il magazzino di proprietà di Carabetta e un deposito di copertoni per le auto. Il vento forte ha messo in seria difficoltà i Vigili del fuoco, che hanno dovuto lavorare fino all’alba per domare l’incendio, che sviluppandosi rapidamente ha messo in pericolo case e persone. Sul posto oltre ai Vigili del fuoco di Civitavecchia con due automezzi (17/A e AB17), anche due autobotti dei pompieri provenienti rispettivamente da Cerveteri (AB34) e dal distaccamento di Roma Prati (AB9). Prezioso l’aiuto di alcuni moduli della Protezione Civile di Santa Marinella coordinati da Mauro Guredda. Presente anche un fuoristrada della Protezione Civile di Tarquinia. Strada interrotta per alcune ore dai Carabinieri e dalla Polizia stradale che hanno operato insieme ai pompieri per garantire la sicurezza delle persone e gestire la viabilità. Grande lavoro anche per gli agenti del commissariato di viale della Vittoria, che hanno soccorso alcune famiglie presso le loro abitazioni, mettendo in salvo alcune persone diversamente abili. Le fiamme alimentate dal vento hanno investito una zona pari a circa 200 ettari, distruggendo sterpaglie e macchia. 

ULTIME NEWS