Pubblicato il

Presunto sversamento in mare: intervento della Capitaneria

Presunto sversamento in mare: intervento della Capitaneria

CIVITAVECCHIA – Intervento ieri mattina, attorno alle 11, da parte della Capitaneria di porto allertata da un privato cittadino per un presunto inquinamento in mare a causa di uno sversamento di liquami che fuoriuscivano da un tombino in zona Aurelia sud. Tempestivamente intervenuto sul posto, il personale della Capitaneria di porto ha coordinato le operazioni di bonifica riuscendo, in breve tempo, con il contributo del personale della Polizia locale, ad arginare il fenomeno e riportare la situazione alla normalità, evitando ogni possibile conseguenza per i bagnanti e per l’ambiente.

Manuela Busnengo

ULTIME NEWS