Pubblicato il

Anguillara, offese sulla saracinesca del negozio del delegato

ANGUILLARA SABAZIA – C’è fibrillazione ad Anguillara dopo il contestato rimpasto di giunta. Segni di tensione stanno ora riguardando anche i consiglieri comunali. Il consigliere con delega allo spettacolo, sport, attività produttive e agricoltura, Ernesto Liberati, stamattina si è trovato un buongiorno un po’ originale. Aprendo la serranda del suo negozio ha trovato un bigliettino con su scritto un’offesa che lo invitava ad andare a quel paese. «Premetto che quando ho letto il biglietto, mi sono fatto due risate», afferma Liberati e continua: «Dal momento che mi fate trovare certi messaggi gradirei sapere anche le motivazioni, per discuterne insieme e cercare eventualmente di argomentare eventuali malcontenti».
«Chiunque sia stato”, conclude il consigliere: “ Abbia il coraggio di palesarsi, perché il nostro modo di operare è stato, e sempre lo sarà, intervenire per cercare di risolvere nella legalità e nella trasparenza tutte le eventuali problematiche riguardanti il territorio».

ULTIME NEWS