Pubblicato il

La cena dei ''Fratelli del Cristo Risorto'' torna in via Garibaldi

La cena dei ''Fratelli del Cristo Risorto'' torna in via Garibaldi

TARQUINIA – Tutto pronto per la sesta edizione della “Cena in piazza” organizzata come di consueto dall’associazione Fratelli del Cristo Risorto, presieduta da Don Augusto Baldini. La manifestazione torna quest’anno nella sua sede storica dopo essersi spostata per una edizione in piazza Cavour per problemi tecnici.

Tutti quindi nella centralissima via di Tarquinia, venerdì e sabato 12 e 13 agosto, dove ha sede l’Università Agraria.

Al centro della strada, i tavoli imbanditi dai protagonisti della processione del Cristo Risorto, evento  che ogni anno nella domenica di Pasqua emoziona migliaia di visitatori.  Saranno proprio loro a preparare e servire a tavola il succulento menù dove, come sempre, a farla da padrone sarà il rinomato spezzatino cucinato da “Lucignolo”, alias il buttero maremmano Mauro Arpini.

Al prezzo popolare di 12 euro, i partecipanti potranno gustare un menù di tutto rispetto con pasta, spezzatino di vitella, salsiccia e panunta, fagioli, biscotti, acqua e vino.

Come sempre il ricavato della cena sarà utilizzato a scopo di beneficenza e per le spese di manutenzione e conservazione della statua del Cristo Risorto, della chiesa di San Giuseppe, nonchè per la realizzazione della celebre processione.

Tutta la popolazione è invitata a partecipare alla due giorni di convivialità (i pasti saranno serviti dalle 20 in poi) in nome della tradizione e della solidarietà.

ULTIME NEWS