Pubblicato il

Rinvenuti due ordigni bellici al largo del mare di Santa Severa

Rinvenuti due ordigni bellici al largo del mare di Santa Severa

SANTA MARINELLA – A seguito della segnalazione di un privato cittadino pervenuta alla Sala operativa della Capitaneria di porto di Civitavecchia, cui ha fatto seguito un sopralluogo del Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella, sono stati rinvenuti due ordigni bellici di 30 cm a circa 60 metri a largo del litorale di Santa Severa.

La Capitaneria di porto di Civitavecchia ha immediatamente emanato un’ordinanza di interdizione della zona interessata (la n. 116/2016, consultabile sul sito www.guardiacostiera.gov.it/civitavecchia, nella sezione “ordinanze”) al fine di prevenire ogni potenziale pericolo per la sicurezza della navigazione, ed è stata contestualmente attivata la necessaria procedura per la gestione dell’evento.

Oggi, a partire dalle 10, sono iniziate le operazioni di bonifica dell’area interessata, con il recupero ed il brillamento dei due ordigni a cura del nucleo S.D.A.I. (Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi) della Marina Militare proveniente da La Spezia, con l’indispensabile cornice di sicurezza assicurata dalle unità della Guardia Costiera.

ULTIME NEWS