Pubblicato il

Tolfa. Annullato spettacolo di Battista

Festeggiamenti di Sant'Egidio pro Amatrice

Festeggiamenti di Sant'Egidio pro Amatrice

TOLFA – Annullato a Tolfa lo spettacolo di Maurizio Battista per solidarieta’ verso le popolazioni terremotate e festeggiamenti di Sant’Egidip pro Amatrice. 

Alla luce del lutto nazionale determinato dall’evento sismico dei giorni scorsi a Tolfa il weekend di festeggiamenti programmati per S. Egidio Abate sarà dedicato a raccogliere fondi e materiali a favore delle popolazioni colpite. L’amministrazione comunale di concerto con la Pro Loco sta coordinando le attività dei prossimi giorni. Maurizio Battista ha chiesto di annullare lo spettacolo programmato per sabato 27, “a seguito del tragico evento che ha colpito la nostra regione”. Una posizione che ha trovato d’accordo gli organizzatori, anche alla luce dei rapporti tra Tolfa e Amatrice. Per sabato dunque a partire dalle 20 in Piazza Veneto sarà possibile mangiare un piatto di spaghetti all’amatriciana e partecipare così alla raccolta di fondi che saranno devoluti interamente alle popolazioni colpite. Contestualmente sul palco si alterneranno band e attori per una serata “Pro Amatrice”.

 a Tolfa il weekend per i festeggiamenti in onore di S. Egidio Abate saranno interamente dedicati alla raccolta di fondi e materiali a favore delle popolazioni colpite dal sisma dei giorni scorsi. Dopo la decisione di annullare lo spettacolo di Maurizio Battista l’amministrazione comunale di concerto con la Pro Loco ha scelto di rinviare anche lo spettacolo pirotecnico in programma per domenica 28. Tutti i concerti sono stati confermati dopo che gli artisti hanno dato la loro completa disponibilità a devolvere i loro cachet alla raccolta fondi.           
La serata di domani, sabato 27, sarà dunque dedicata proprio alla cittadina di Amatrice, legata a Tolfa per vari motivi. “Tolfa pro Amatrice” prenderà il via su piazza Vittorio Veneto alle 18 con attività e giochi per bambini realizzati dalla Cgt, in collaborazione con Generatio 90. Alla giornata parteciperanno numerose altre associazioni che hanno risposto all’appello del Sindaco Landi alla mobilitazione. I ragazzi della Comunità Giovanile effettueranno anche una raccolta per i bambini delle località terremotate: sarà possibile donare biberon, ciucci, pannolini, prodotti per l’igiene dei più piccoli, salviettine, latte in polvere. Molti gli artisti che stanno aderendo in queste ore, che come durante il TolfArte faranno cappello a favore di Amatrice. Dalle 20 sarà poi possibile degustare un piatto di spaghetti all’amatriciana al prezzo simbolico di 5€ per il fundraising, mentre dalle 21 saliranno sul palco “Le Voci”. Alle 21.30 prenderà il via il concerto di Alice Paba, vincitrice di “The Voice of Italy 2016”, accompagnata da band locali, che ha voluto fortemente realizzare questo spettacolo di beneficenza.                
Domenica dalle 21 invece, oltre al concerto degli Eurasians, si terrà la tradizionale tombola di S. Egidio, il cui ricavato concorrerà alla donazione pro Amatrice. Tutti i fondi raccolti nel weekend saranno devoluti alla raccolta realizzata dal Comune di Amatrice per l’emergenza terremoto.          
“Sarà un weekeend di riflessione – afferma il Sindaco Landi – durante il quale chiedo ai cittadini di Tolfa e del territorio di partecipare per dare il nostro supporto e la nostra vicinanza agli amici e di Amatrice che stanno vivendo in queste ore sulla loro pelle la tragedia del terremoto”.

 

Durante tutto il weekend su piazza Veneto le associazioni cittadine ed il coordinamento di solidarietà si alterneranno per raccogliere materiali e vestiario, mentre con un piccolo contributo di 2€ sarà possibile assistere agli spettacoli di Zerofobika (venerdì 26) e di Eurasians (domenica 28) comodamente seduti sulle sedie e contribuire alla raccolta fondi.

Sulla pagina Facebook del Comune di Tolfa è possibile consultare il calendario aggiornato degli appuntamenti.

ULTIME NEWS