Pubblicato il

Bracciano, Casciani sul dopo terremoto: "Siamo vicini a chi ha perso una persona cara"

BRACCIANO – Giunge solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto anche dal consorzio lago.
«Il terremoto che nella notte tra il 23 e il 24 agosto ha colpito duramente il Lazio e le Marche ha cambiato per sempre l’esistenza di molte persone, distruggendo in un attimo vite e speranze anche di chi si affacciava alla vita. 
Ci uniamo alle parole del Presidente Nicola Zingaretti ringraziando i vigili del fuoco, la protezione civile, la crocerossa, le forze di polizia e tutti gli operatori volontari che fin dalle prime ore si sono adoperati affinché più vite possibili fossero estratte vive da sotto le macerie. Siamo vicini a quanti hanno perso in questa immane tragedia una persona cara» dichiara in una nota il Commissario del Parco Giuseppe Curatolo.
«Abbiamo dato da subito la disponibilità dei nostri Guardiaparco per raggiungere i luoghi terremotati e per prestare soccorso e assistenza ai tanti sfollati – dichiara il direttore del Parco Danilo Casciani. La ricostruzione sarà lunga e difficile ma con la collaborazione di tutti potremo farcela».

ULTIME NEWS