Pubblicato il

Ancora allarme topi dentro la città

Ancora allarme topi dentro la città

Nuovo avvistamento in via della Foce Micina, il ratto stavolta è stato ucciso dai residenti, ma la situazione si sta facendo preoccupante

FIUMICINO – Stavolta l’hanno beccato prima che si rintanasse nelle fogne o in un buco verso il sottosuolo. L’ennesimo avvistamento di topi di grandi dimensioni sta mettendo in allarme la città. Dopo l‘episodio in via Giorgio Giorgis, «al di qua del ponte» come si usa dire, stavolta è toccato a via della Foce Micina, «al di là del ponte». Una situazione che, vista la frequenza degli avvistamenti, inizia a diventare un problema.
Certo una città di circa 80.000 persone non può pensare di essere immune da questi problemi, e i roditori sappiamo bene che popolano le viscere di Roma; ma gli avvistamenti in pieno gironi di ratti di grandi dimensioni non possono e non devono essere liquidati con un semplice «è normale»; richiedono invece un’analisi attenta sulla raccolta dei rifiuti in primis, sulla gestione dei rifiuti da parte dei cittadini in seconda istanza e sul controllo delle fognature in ultima analisi. Già dopo lo scorso avvistamento il consigliere De Vecchis aveva chiesto con urgenza una Commissione ambiente. Ora, dopo quest’altro episodio, sarà il caso di accelerare i tempi.

Maurizio Marrale

ULTIME NEWS