Pubblicato il

Premio Cuffaro: mille euro per i maturati, 500 per i ‘‘licenziati’’

S. MARINELLA – Anche quest’anno si terrà il tanto atteso Premio Ferdinando Cuffaro, istituito qualche anno fa dalla signora Maria Teresa, moglie del compianto Notaio Cuffaro in sua memoria. Questo premio si differenzia dagli altri elargiti ai giovani maturati o licenziati dalla media, per entità. Infatti verranno gratificati con un contributo di mille euro per i maturati e di 500 per i licenziati. Ma la cosa più importante è che viene vinto dal migliore dei migliori. Per poterlo ottenere, infatti, occorre partecipare ad un concorso che consiste nello svolgimento di un elaborato, con argomento di carattere generale,che verrà poi giudicato da una commissione e rappresenta la prima prova in concorrenza, che lancia i giovani nel cimento della vita. Inoltre, a tutti sarà consegnato un attestato di partecipazione. La data stabilita per lo svolgimento del concorso è il 10 settembre presso i locali della biblioteca civica Capotosti.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS